Andrea Lisi

Andrea Lisi

Avvocato - esperto in diritto dell'informatica e privacy

Si occupa di diritto dell’informatica da oltre 15 anni. È coordinatore del Digital&Law Department dello Studio Legale Lisi, Coordinatore del D&L NET, Presidente di ANORC Professioni, Segretario generale di ANORC (Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione digitale dei documenti), Segretario Generale di AIFAG – Associazione Italiana Firma elettronica Avanzata e Grafometrica, Fondatore e Coordinatore degli Stati Generali della Memoria Digitale.

Richiedi informazioni

Direzioni formative e coordinamenti scientifici

Direttore scientifico del Master di I livello Unitelma Sapienza: I professionisti della digitalizzazione e della privacy, già Docente di Informatica Giuridica nella Scuola di Professioni Legali (Facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Salento), oggi è Componente del Comitato Scientifico del Laboratorio di Studi e Ricerche sull’E-government – diritto, politica e tecnologie per il governo delle organizzazioni complesse e referente del gruppo di lavoro in Digital Preservation (Unisalento), è docente della Document Management Academy (SDA Bocconi, Milano), della MIS Academy – Management Information System (SDA Bocconi – IBM), dell’IS Legal (SDA Bocconi), del “Master in Management della cultura digitale, editoria, archivi e biblioteche nell’era del 2.0” dell’Università di Verona, del Master “Esperto giuridico per l’Azienda Sanitaria” – promosso, per iniziativa di ALTEMS (Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari), dalla Facoltà di Economia e dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, in collaborazione con il Policlinico Universitario “A. Gemelli”– , in varie iniziative accademiche di Unitelma – La Sapienza ed è inoltre Componente del Comitato Scientifico e Docente di Procedamus – Progetto di formazione-intervento per Università ed Enti di Ricerca. Ha fondato nel 1999 il Centro Studi&Ricerche Scint e la prima banca dati sul diritto dell’informatica Scintlex (progetti ormai terminati).

Esperienze editoriali e pubblicazioni

È stato Direttore della “Rivista di diritto, economia e gestione delle nuove tecnologie” (Nyberg Editore, Milano), ha diretto la Collana “Diritto, economia e società dell’informazione” (Cierre Edizioni, Roma).  È stato co-fondatore e direttore scientifico della rivista “Il Documento Digitale” (Lex et Ars) e oggi coordina scientificamente la piattaforma KnowIT (piattaforma per i professionisti della digitalizzazione e della privacy). Già componente del Comitato Scientifico nel “Master in Diritto dell’informazione e dell’informatica” presso l’Università di Messina (Direttore Prof. Trimarchi), oggi è nel Comitato Scientifico dell’Istituto Italiano per la Privacy (IIP), della Document Management Academy della SDA Bocconi, del Centro Studi Themis Crime e di varie riviste giuridiche cartacee e telematiche ed è autore di diversi volumi e numerose pubblicazioni in materia di diritto delle nuove tecnologie. È stato, infine, docente in master dedicati al diritto dell’informatica presso la Business School del Sole24Ore, le Università di Lecce, Bologna (CIRSFID), Taranto, Trento, Padova e Messina ed è iscritto all’Albo Docenti della Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno. Responsabile della conservazione e Privacy Officer del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Lecce è professionista della digitalizzazione ex Legge 4/2013 iscritto negli elenchi tenuti da ANORC Professioni.

Incarichi

Attualmente è inserito nelle Liste di Esperti di numerosi enti di risoluzione stragiudiziale delle dispute relative ai domini Internet ccTLD.it, tra i quali la Camera di Commercio di Milano, è Esperto Valutatore IMQ per il servizio di attestazione Q&S_CS (Qualità e Sicurezza nella Conservazione Sostitutiva) e collabora in tutta Italia con università, enti camerali, centri di ricerca, primarie società fornendo progettazione, formazione, assistenza e consulenza legale nell’e-business internazionale, nella privacy, nei servizi di conservazione digitale/fatturazione elettronica, nella realizzazione dei modelli organizzativi D. Lgs. 231/2001 e nel diritto delle nuove tecnologie in generale.

Segui Andrea Lisi anche su

Alessandria, essere gay è davvero rilevante ai fini di una diagnosi?20190718092513

Alessandria, essere gay è davvero rilevante ai fini di una diagnosi?

18 Luglio 2019
Il digitale è senz'altro un valido alleato per il nostro sistema sanitario, purché al centro rimanga il paziente. Il principio alla base della normativa in materia rimane quello della minimizzazione dei trattamenti. Solo il dato pertinente e non eccedente rispetto alle finalità della raccolta può essere trattato, a maggior ragione se con sistemi elettronici...
Le macchine dell’empatia ci salveranno da Salvini e Trump?20190716145321

Le macchine dell’empatia ci salveranno da Salvini e Trump?

16 Luglio 2019
La realtà virtuale potrebbe provare a rispondere in questi ultimi tempi all’esigenza, del tutto paradossale, di farci sperimentare delle situazioni estremamente reali e difficili, utili a calare lo spettatore in circostanze del tutto simili, ad esempio, a quelle vissute dei migranti che provano ad approdare sulle nostre coste accettando viaggi pericolosissimi....
Senza controlli l’anonimato dei dati sanitari è a rischio – Intervista ad Andrea Lisi20190701101557

Senza controlli l’anonimato dei dati sanitari è a rischio – Intervista ad Andrea Lisi

1 Luglio 2019
Vi presentiamo la versione integrale dell’intervista rilasciata dall’avv. Andrea Lisi al quotidiano indipendente “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, sul tema della sicurezza dei dati sanitari trattati dalle multinazionali. L’intervista è stata realizzata da Antonio di Francesco e Antonio Grizzuti e l’estratto è stato pubblicato sul numero n.179 di lunedì 1 luglio....
Riflessioni sul Dig.Eat 2019: un’esperienza nuova20190617152558

Riflessioni sul Dig.Eat 2019: un’esperienza nuova

17 Giugno 2019
Prosegue il discorso sul lato oscuro del digitale.All'indomani del grande successo riscosso dalla XII edizione del DIG.Eat, l'avv. Andrea Lisi rilascia ai microfoni di IusLaw WebRadio una nuova intervista sui temi affrontati durante l’evento, in compagnia dei maggiori esperti ed esponenti nazionali del settore.Un’esperienza decisamente nuova, un evento caratterizzato da una sapiente miscela di intrattenimento e divulgazione, dosata in un esperimento senza precedenti, che ha raggiunto il suo apic...
Senso e sensibilità della trasformazione digitale20190617130300

Senso e sensibilità della trasformazione digitale

17 Giugno 2019
All'indomani del grande successo riscosso dalla XII edizione del DIG.Eat, Roberto Reale, Project Manager presso l'Agenzia per l'Italia digitale, ha intervistato l’avv. Andrea Lisi, spaziando sulle tematiche più “urgenti” che caratterizzazione il processo di trasformazione digitale.Sfide del governo, criticità operative, aspetti culturali ed etici della salvaguardia del patrimonio digitale, destino dell'intelligenza artificiale e importanza della riabilitazione del fattore umano.E' possibile cons...
“C’è qualcuno nella mia testa, ma non sono io…”20190508233727

“C’è qualcuno nella mia testa, ma non sono io…”

8 Maggio 2019
In previsione della prossima edizione del DIG.Eat, in programma per il 30 maggio al Teatro Eliseo di Roma, vi segnaliamo l'ultima intervista rilasciata dall'avv. Andrea Lisi, ideatore dell'evento, ai microfoni di IusLaw Webradio, Media Partner del DIG.Eat, in tema di privacy.Il mondo del Web deve continuare ad essere considerato un mondo "a parte" da iperegolamentare? C'è chi vorrebbe un Web iper-regolamentato con apposite leggi disegnate per il “nuovo mondo”. In realtà norme, governi, authority...
I dati fanno gola a tutti. E presto Stati e colossi del web potrebbero gestirli a nostra insaputa20190502232741
Rousseau: la multa del Garante della privacy va presa sul serio20190408153439

Rousseau: la multa del Garante della privacy va presa sul serio

8 Aprile 2019
Con un recente provvedimento, il Garante per la privacy ha comminato una sanzione di 50mila euro all’Associazione Rousseau, incaricata della gestione dell’omonima piattaforma di e-voting del Movimento5Stelle. Il provvedimento si concentra sullecriticità del sistema di voto online, a rischio di alterazioni e fuoriuscite di datiL'avv. Andrea Lisi non manca di esprimere le sue considerazioni sul caso, sottolineando come non sia la sanzione l’aspetto rilevante del provvedimento (anzi essa risulta ma...
Il lato oscuro dell’evoluzione digitale, benvenuti alla macchina20190403145314

Il lato oscuro dell’evoluzione digitale, benvenuti alla macchina

3 Aprile 2019
“Benvenuto figliolo, Benvenuto alla Macchina. Che cos’hai sognato? Va bene, ti abbiamo detto noi cosa sognare”.Direttamente dal suo Blog di Huffington Post, una riflessione dell'avv. Andrea Lisi sul caos digitale che stiamo vivendo.Senza porci troppe domande, accettiamo passivamente sistemi e logiche che mettono sistematicamente a rischio le nostre identità e gli stessi diritti fondamentali che dopo anni di lotte e rivoluzioni culturali abbiamo guadagnato.E nessuno sembra realmente accorgersene....
SVELATA LA DITTATURA INFORMATICA DELLA CONSERVAZIONE GRATUITA DELLE FATTURE ELETTRONICHE PER I CONTRIBUENTI ITALIANI!20181031002343

SVELATA LA DITTATURA INFORMATICA DELLA CONSERVAZIONE GRATUITA DELLE FATTURE ELETTRONICHE PER I CONTRIBUENTI ITALIANI!

31 Ottobre 2018
La conservazione dei documenti e la tenuta degli archivi siano essi cartacei o digitali, non è sempre una "garanzia". Questo uno dei (tanti) paradossi della società liquida.Prova ne è la recente scoperta di una "dittatura informatica" generatasi dalla conservazione delle fatture elettroniche dei contribuenti italiani, servizio reso disponibile gratuitamente dall'Agenzia delle Entrate per tramite di Sogei, sulla quale l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, correttamente informata in ...
BLOCKCHAIN: QUO VADIS?20181026002532

BLOCKCHAIN: QUO VADIS?

26 Ottobre 2018
Sappiamo che il Governo italiano con il "Decreto Semplificazione 2019" ha ritenuto particolarmente urgente regolamentare il valore giuridico dei dati garantiti (e "certificati") dalle tecnologie di registro distribuito e blockchain .Come probabilmente a molti è noto, recentemente il Parlamento Europeo ha approvato una risoluzione sulle tecnologie di registro distribuito (distributed ledger technologies, DLT) e blockchain: creare fiducia attraverso la disintermediazione. Quindi, la strada in Euro...
AGENDA DIGITALE, DELL’ERA PIACENTINI RESTANO SOLO PROMESSE E NUMERI IMPIETOSI20180918002701

AGENDA DIGITALE, DELL’ERA PIACENTINI RESTANO SOLO PROMESSE E NUMERI IMPIETOSI

18 Settembre 2018
L'uscita di scena di Diego Piacentini non può passare inosservata, specie a fronte dei risultati (mancati) e dello stato di stagnazione permanente che caratterizza le strategie nazionali per il digitale, fin qui messe in atto. L'avv. Andrea Lisi, osservatore attento della situazione dell'Italia Digitale e commentatore attivissimo, ci regala una nuova riflessione all'interno del suo Blog del Il Fatto Quotidiano, contenente un bilancio (critico) di fine mandato.Potete consultare la versione integr...
Abrogazione del Codice Privacy: la scelta peggiore20180423100343

Abrogazione del Codice Privacy: la scelta peggiore

23 Aprile 2018
di Andrea Lisi, avvocato - Coordinatore Digital&Law Department e del D&L NET e Presidente di ANORC Professioni e Sarah Ungaro, avvocato - consulente senior Digital&Law Department, componente del D&l NET e vicepresidente di ANORC Professioni...
Riflessioni sul GDPR: E’ corretto parlare di una nuova «cultura» della sicurezza in considerazione delle costanti analisi dei rischi e necessità di documentazione delle misure adottate?20171121081240

Riflessioni sul GDPR: E’ corretto parlare di una nuova «cultura» della sicurezza in considerazione delle costanti analisi dei rischi e necessità di documentazione delle misure adottate?

21 Novembre 2017
“L’«upgrade» della normativa privacy innescato nel corso degli ultimi due anni dal Legislatore europeo è a un tempo presupposto e risultato di un radicale cambiamento di prospettiva nei confronti della tutela di uno dei diritti fondamentali dell’Unione.” Questa premessa introduce l’ultima, approfonita riflessione sul GDPR, scritta a quattromani da Andrea Lisi, avvocato, coordinatore del Digital […]...
PIANO TRIENNALE PER L’INFORMATICA NELLA PA: DOVE IL SENSO PERDE LA BUSSOLA20170530070049

PIANO TRIENNALE PER L’INFORMATICA NELLA PA: DOVE IL SENSO PERDE LA BUSSOLA

30 Maggio 2017
Arriva (solo) in questi primi giorni d’estate il «Piano Triennale per l’Informatica della Pubblica Amministrazione», promesso dal Commissario Straordinario Diego Piacentini e atteso in realtà per i primi mesi del 2017. Agenda Digitale ospita le prime, pungenti riflessioni di Andrea Lisi che, con il supporto di Francesca Cafiero, tenta di intuire quale sarà l’orientamente della […]...
Offesa pubblica e tutela privata ai tempi di Facebook: le regole del fight back20161207102125

Offesa pubblica e tutela privata ai tempi di Facebook: le regole del fight back

7 Dicembre 2016
Minions4Italy. Rubrica controcorrente sul digitale in Italia a cura di Andrea Lisi....
Altro