Via libera al PNRR: una luce in fondo al tunnel? – Rivedi la puntata di Lo ho-BIT

Uno spazio libero, informale e critico: vi presentiamo una nuova puntata di “Lo ho-BIT”, il programma ideato e condotto dall’Avv. Andrea Lisi, ospitato da Movimento Roosevelt su MRTV.

Il PNRR: obiettivo digitalizzazione

Per ripartire abbiamo prima di tutto bisogno di un disegno di ciò che si vuole realizzare, e in cosa e come si vuole investire. Questo progetto è il PNRR, Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, che l’Italia ha presentato all’Europa, articolato in 337 pagine, diviso in 6 Missioni cardine che spaziano da digitalizzazione al green, dalle infrastrutture e mobilità alla ricerca e istruzione, dal sociale con l’inclusione alla sanità.

Gran parte dei fondi sono destinati alla digitalizzazione, che si preannuncia come un punto chiave in tutte le missioni del Piano. Il digitale sembra essere l’ingrediente scelto per la “ricetta” alla cura di tutti i mali del nostro paese. Inoltre, sembra finalmente arrivato il momento di investire in un campo molto trascurato fino ad oggi. Termini come digital, privacy, cloud, o call esistono da almeno venti anni, serviva una pandemia per riscoprirli?

L’obiettivo è, però, di avanzare rapidamente e si spera di scalare l’indice DESI. Un progetto sicuramente ambizioso, ma speriamo di poter finalmente acquisire quelle strutture, quei processi e quelle skills, che servono per far nostro un mondo che abbiamo affiancato ma mai abbracciato.

Per esaminare il Piano e cercare di comprendere quali sono i vantaggi e le sue criticità, rivedi la ventiduesima puntata condotta con l’avv. Andrea Lisi in compagnia della Dott.ssa Mara Mucci e il Dott. Nazzareno Prinzivalli.

Non perdere i prossimi episodi – come sempre gratuiti – registrandoti al canale di MRTV dal seguente link