Spid per uso professionale, ecco la vera utilità

Vi segnaliamo un articolo a firma dell’avv. Mario Montano in tema di identificazione e accesso ai servizi online della PA e in particolare sull’introduzione delle “Linee guida per il rilascio delle identità digitali per uso professionale”, emanate con Determina AgID n. 318/2019.

Dal 1°dicembre 2019 gli identity provider dovranno rilasciare identità digitali SPID con la possibilità di un attributo che consenta di dimostrare l’appartenenza di una persona fisica all’organizzazione di riferimento e/o la sua qualità di professionista.

L’avv. Montano analizza le diverse modalità di rilascio dell’identità digitale per uso professionale a seconda che il richiedente persona fisica appartenga o meno ad una persona giuridica, provando a definire il perimetro della reale utilità di questa implementazione di SPID per i professionisti.

Vi invitiamo a consultare la versione integrale dell’articolo, pubblicato sulle pagine di Agendadigitale.eu, al seguente link

[Fonte immagine: Pexels.com]