La ricetta elettronica è una rivoluzione a metà: ecco perché

La ricetta dematerializzata è frutto di un percorso iniziato alcuni anni fa, in questi ultimi giorni si è molto parlato della sua definitiva obbligatorietà, ma la ricetta elettronica ha preso solo parzialmente il posto di quella cartacea. Sussistono dei rischi dovuti alla mancanza di precise disposizioni per procedere alla conservazione delle nuove ricette come ci spiegano Sarah Ungaro ed Enrica Maio nel loro ultimo contributo per Agenda Digitale.

La versione integrale dell’articolo è disponibile al seguente link.