Il DDL Brunetta-Calderoli approda finalmente alla Camera

Il DDL Brunetta-Calderoli approda finalmente alla Camera


Il disegno di legge prevede la modifica dell’art. 2215 bis e rende obbligatoria la tenuta informatica delle cartelle cliniche!


Lo scorso 12 febbraio è finalmente approdato alla camera[1] il DDL Brunetta-Calderoli (c.3902) recante “Disposizioni in materia di semplificazione dei rapporti della Pubblica Amministrazione con cittadini e imprese e delega al Governo per l’emanazione della Carta dei doveri delle amministrazioni pubbliche e per la codificazione in materia di pubblica amministrazione”.


Il disegno di legge contiene importanti modifiche, già ampiamente commentate[2], tra cui quella del art. 2215bis e introduce all’art. 4 l’obbligo di tenuta informatica delle cartelle cliniche.


Speriamo che venga approvato definitivamente entro l’estate visto che il ritardo ha già reso necessaria la modifica dell’art. 4 che prevedeva l’obbligo della tenuta informatica delle cartelle cliniche a partire dal luglio 2010.




[1]    È possibile seguirne l’iter e scaricarne il testo all’indirizzo: http://nuovo.camera.it/126?PDL=3209&leg=16&tab=1


Redazione13 Gennaio 2016